il bastone e la carota

.
.
.


.
giusto per non dimenticarci di questo inverno che non se ne vuole andare.
per il resto tutto normal: i colleghi mi fanno sempre incazzare, ma d' altra parte non sarebbe normale se sul posto di lavoro non ci fosse almeno una persona che ti fa saltare i nervi, sicchè.. [peccato che da me tutti mi facciano saltare i nervi -_-] adesso abbiamo anche una stagista di sala, spero continuino ad affiancarmela poche volte, perchè non la sopporto. trova ogni scusa pur di sparire nel nulla. poi è convinta di sapere tutto, peccato che faccia tutto male. l' altro giorno qualcuno uscendo dalla cucina ha lasciato delle pedate sporche proprio all' entrata della sala, così la chiamo e le dico di passare una cenciata veloce per pulire, ma proprio una cosa veloce, perchè di li a 10-20 minuti si doveva aprire il ristorante. questa prende il cencio lo imbeve bene bene e lo passa per mezza sala °_° senza nemmeno strizzarlo!!!!! in pratica per terra c' era una fiume in piena. mi è toccato prendere uno straccio, mettermelo sotto i piedi e camminare a mo' di pinguino nel tentativo di tamponare un po' quella specie di inondazione del Nilo -_- in compenso questo mese ho un' orario fantastico e un sacco di liberi! ho persino due [e dico due] giorni di festa consecutivi: il sabato e la domenica!!! dio mio! che lo chef sia stato colpito da un fulmine vagante?
.
.
.
.

2 commenti:

una NANA qualunque ha detto...

bene! nei tuoi orari fantastici ricordati di includere me avatar!!!

Smilla* ha detto...

mwahahahah dai speriamo di farcela XD mi piacerebbe tornare a vederlo XDDDD