Benvenuti nella mia Cucina! # Zuppa di Miso


 ZUPPA di MISO
Un classico della cucina casalinga giapponese!


Questa zuppetta di facilissima e veloce realizzazione, da servire ancora fumante, è quanto di più tipico si possa trovare nella cucina giapponese di tutti i giorni! Ogni zona del paese (proprio come succede per il Ramen) prevede qualche piccola variante, per non parlare di quelle apportate dalle varie famiglie.. qui vi propongo la più classica di tutte, praticamente la versione "standard"!
Purtroppo alcuni di questi ingredienti sono davvero molto difficili da reperire, almeno che non conosciate qualche negozietto specializzato nella vendita di cibi di origine orientale (ma non garantisco.. io non ne conosco nessuno :/!!!), per questo motivo ho aggiunto delle note sotto gli ingredienti con scritto alcuni accorgimenti da poter apportare in caso non abbiate tutti gli ingredienti.
Anche voi poi potete apportare tutte le modifiche del caso e sbizzarrirvi nel creare la vostra personale Zuppa di Miso :D!!


Ingredienti per 2 persone:
- 1 cucchiaio di alghe wakame(1*);
- 1 porro di media grandezza;
- 1 cipolla dorata;
- 1 patata bella grande,
o 2 patate di media misura;
- 1 daikon(2*);
- 1 cucchiaio di dashi(3*)
- 2 cucchiaini molto abbondanti di miso(4*)

(1*) queste alghe sono sicuramente in quella cerchia di alimenti irreperibili di cui vi parlavo sopra >_< daltronde io non vado matta per il sapore delle alghe giapponesi quindi non le avrei messe comunque!
(2*) il Daikon è una specie di ravanello bianco gigante: il sapore è molto simile a quello dei nostri normali ravanelli rossi, solo che invece di virare al piccantino vira al dolciastro! è davvero molto buono :) non è facile da trovare, ma nemmeno impossibile! io lo trovo abbastanza frequentemente nei supermercati molto forniti nel reparto ortofrutticolo come ad esempio le grandi Esseluga e le Ipercoop.
Credo si possa trovare anche in quei negozi di frutta e verdura particolarmente forniti, che magari vendono prettamente prodotti biologici e cose così, anche se sicuramente i prezzi aumenteranno notevolmente!
(3*) il Dashi è un brodo ottenuto dalla bollitura di pesce con delle alghe, lo si può trovare sotto forma di "dado" ed è la base per molte ricette giapponesi. Purtroppo anche questo non è di facile reperimento, ma lo si può sostituire con del normale preparato per brodo di pesce o, come ho fatto io, con 2 basici dadi classici per minestre.
(*4) il Miso è un altro tipicissimo ingrediente della cucina tradizionale giapponese, e nasce dalla fermentazione di germogli di soia e riso: si presenta cone una "pasta spalmabile" dal colore marrone scuro e da un caratteristico odore molto forte. Si può trovare a vendere in quei reparti di cibo "straniero" ben forniti che si trovano regolarmente nei grossi supermercati (io nello specifico lo trovo sempre al Panorama) e può essere usato come sostituzione, o in accostamento, dei dadi per insaporire brodi e altri alimenti.

la qualità della foto è pessima, mi scuso! ma l' ho scattata proprio all' ultimo momento e meglio di così non ho saputo fare XD quei granellini galleggianti sono semi di sesamo: non sono previsti nella ricetta base ma una manciatina a crudo non mi sembrava ci stesse male.. ed infatti!

Preparativi:
- Tagliate a listarelle sottili la cipolla, il porro e il daikon, e a tocchetti piccolini la patata.

Preparazione:
- Prendete le ciotele nelle queli servirete la vostra zuppa e riempitele d' acqua fino a raggiungere la porzione da voi desiderata, poi versate in una pentola ed accendete il fuoco.
- Unite la verdura fatta a tocchetti e listarelle ed unite le alghe e il dashi (o due dadi classici o uno di pesce) e portate tutto ad ebollizzione (io ho unito anche dei semi di sesamo e un mezzo cicchiaino di zenzero che mi sembrava ci stessero bene!!!).
- Fate cuocere girando di tanto in tanto finchè i tocchetti di patata non risulteranno ben cotti (un 20ina di minuti dovrebbero bastare); a questo punto spengete il fuoco e aggiungete 2 o 3 cucchiai molto abbondanti di miso (a seconda della quantità di zuppa che avete fatto) e girate enrgicamente in modo che questo si sciolga completamente e non ne rimangano grumi troppo grossi.
- Dividete la zuppa nelle ciotole e spolevratele con dei semini di sesamo come guarnizione, poi servite ancora caldissimo :DDDD!!!!






e Buon Appetito!
*






2 commenti:

Melinda ha detto...

Sei proprio un'appassionata, eh? :D

Pavona* ha detto...

@ melinda:
hahahahahah davvero XDDDDD